TEATRO INTERIORE – Un viaggio di crescita interiore per scoprire se stessi –

NOME DOCENTE: Chiara Casalboni (attrice) e Claudia Venturini (psicologa).

ETÀ PARTECIPANTI: persone maggiorenni che desiderano aumentarela sicurezza in se stessi e gestire i rapporti con gli altri.

OBIETTIVI FORMATIVI: Il teatro interiore è uno strumento utilizzato nell’arte terapia per sostenere l’espressione e la conoscenza della propria interiorità. La psicologia utilizza questo strumento per incoraggiare a intraprendere questo viaggio: scoprire se stessi sperimentando possibilità inesplorate mediante il corpo, l’immaginazione e il confronto con gli altri, in un contesto di gioco e di riflessione. il teatro insegna a fidarsi di se stessi, a rivelarsi senza timori, ne consegue una maggior armonia nei rapporti. esprimere il tuo mondo ed incontrare l’universo dell’altro: questo è il teatro interiore.
Il laboratorio si pone i seguenti obiettivi:
1) Ridurre l’insicurezza e rafforzare l’autostima;
2) Migliorare la relazione con gli altri

CONTENUTI:  Il laboratorio di teatro interiore è pensato attraverso la struttura del viaggio dell’eroe ovvero la forma narrativa originaria da cui tutte le altre prendono vita (miti, fiabe, leggende, letteratura, folclore,film). Nel corso delle serate il partecipante sarà aiutato ad entrare nei panni del proprio eroe e attraverso esso superare i propri limiti per ottenere consapevolezza della realtà ed andare avanti per la propria strada.

MODALITA’ FORMATIVE: 1) Sperimentare giocando, con strumenti ed esercizi di teatro espressivo, in gruppo e in coppia. 2) Momenti di riflessione e confronto, per una maggior consapevolezza di se stessi.