PERCORSI FORMATIVI PER ADULTI

 

EMOZIONI E CONSAPEVOLEZZA CORPOREA.

Gestire le nostre emozioni e di chi ci sta accanto.

Sabato 7 novembre 2020

La consapevolezza corporea è il primo passo importante che dobbiamo compiere per entrare a conoscenza del mondo delle emozioni. Perché è attraverso il corpo che esse si manifestano ed è quello il luogo in cui possiamo comprenderle, attraversarle, trasformarle e diventare più presenti e sereni.

Per allentare lo stress, sentirsi più sicuri nel proprio corpo, più fiduciosi e quieti anche dentro a certe “tempeste” emotive, nostre, dei nostri figli, alunni, partner, colleghi.

È inoltre utile e importante CONOSCERE il funzionamento delle emozioni, sia per poterle riconoscere (in noi stessi e negli altri), sia per poterle gestire e attraversare con presenza.

In questo percorso, attraverso semplici esercizi, meditazioni, giochi impareremo ad ascoltare il nostro corpo, a sentirne la forza, la pesantezza, la leggerezza, la tensione e insegneremo al corpo a rilassarsi.

Dedicheremo inoltre una parte a come stare, cosa dire, quando siamo davanti a qualcuno che sta manifestando un momento difficile (che sia un bambino o un adulto poco importa).

Che atteggiamento è utile tenere?

Quali parole dire? Come essere al meglio?

ARGOMENTI:

Gli argomenti che esploreremo sono:

– conoscere e riconoscere le emozioni primarie, come accoglierle in sé e negli altri;

– conoscere e riconoscere il proprio Bambino interiore e le sue attivazioni;

– sviluppare un’empatia consapevole;

– sviluppare una maggiore consapevolezza corporea per contenere e vivere le emozioni.

QUANDO:

Sabato 7 Novembre ore 9.30 – 12.00

COSTI:

30 euro (è previsto uno sconto per le coppie)

CONDUCE:

Romina Gabanini

Pedagogista e Costellatrice Familiare

Tel. 328.8655115

Romina Gabanini, ho 44 anni e vivo a Cesena, la mia città natale.
Laureata in pedagogia mi occupo di Educazione Emotiva, Costellazioni familiari, sostegno alla persona nei momenti di crisi, che a me piace chiamare “di trasformazione”.

Dopo una ventina d’anni di lavoro con i bambini come educatrice e insegnante, mi formo come Costellatrice familiare con Attilio e Cristina Piazza dal 2015, e proseguo nel mio percorso di conoscenza di me stessa e dell’Essere umano con la formazione come Operatore olistico a indirizzo corporeo, con specializzazione nei temi della nascita, con Daniela Frignani (dal 2017).

Il mio grande desiderio è di condividere le mie comprensioni con gli altri, per far sì che ognuno possa andare incontro a se stesso e alla vita che ha sempre desiderato.

Per fare questo occorre anche guardarsi dentro e integrare e metabolizzare le esperienze della vita che ci hanno causato dei blocchi, esperienze e relazioni che ci hanno causato sofferenza.
Il mio compito è di accompagnare le persone in questo viaggio, tenendo ben presente che ogni dolore vissuto e liberato ci porta sempre di più verso la realizzazione della nostra “missione”, del nostro compito in questa vita.

Maggiori info su www.romina-gabanini.it

EDUCAZIONE ALL’ASCOLTO

dal 31 ottobre al 28 novembre 2020

Ti sei mai chiesto cosa significa veramente ascoltare?
Cosa succede quando ci sentiamo realmente ascoltati?
Quanto è importante imparare ad ascoltare per stabilire relazioni positive, serene ed efficaci?
La maggior parte dei conflitti ed incomprensioni derivano dalla nostra incapacità di “ascoltare” e riconoscere il punto di vista dell’altro.

Ascoltare è un atto volontario che va al di là delle parole che vengono pronunciate, che cerca di comprendere ed elaborare anche ciò che non viene esplicitato.


L’obiettivo di questo laboratorio sarà quello di scoprire, conoscere ed apprendere un nuovo modo di relazionarci a partire dall’ascolto, di noi stessi e degli altri.


Analizzeremo le nostre modalità di ascolto, ciò che rende difficile “ascoltare” l’altro e impareremo forme e modalità più funzionali, che renderanno le nostre relazioni più soddisfacenti.
Sperimenteremo tutto questo attraverso attività concrete e pratiche. Questo percorso offrirà quindi un’occasione di crescita e condivisone, in un ambiente sereno e accogliente.


Il percorso prevede 3 incontri a cadenza quindicinale, della durata di 2 ore e mezza ciascuno.
E’ possibile partecipare anche ai singoli incontri.

Di seguito date e argomenti:
– Sabato 31 ottobre ore 9.30 -12.00
Cosa significa ascoltare e che cosa blocca la mia capacità di ascolto
– Sabato 14 novembre ore 9.30-12.00
Tecniche di ascolto per una comunicazione efficace: che cosa e come ascoltare
– Sabato 28 novembre ore 9.30-12.00
Ascolto me stesso per ascoltare l’altro: corpo, mente e cuore.


Costo: 85 euro
Conduce: Dott.ssa Nicoletta Bellini, sociologa e counselor ad orientamento interpersonale Integrato (legge n° 4 del 14.01.2013). Si occupa di relazione di aiuto rivolta a singoli e coppie e di formazione su tematiche inerenti la comunicazione e la relazione.
Per informazioni e iscrizioni:
Tel. 347-0486252

 

ABBI CURA DI TE – LA RELAZIONE CON SE STESSI

dal 27 ottobre al 10 novembre 2020

Percorso esperienziale per “allenarti” a:
– riconnetterti con te stessa/o, i tuoi bisogni, i tuoi desideri;
– credere in te stessa/o;

– riconoscere il nostro “giudice interiore”;
– sviluppare un genitore interiore che ti dia forza, sostegno e accoglienza;
– scoprire le tue risorse e sviluppare una nuova identità.

COSA FAREMO?

Staremo seduti a terra, in cerchio, in un’atmosfera intima.
Attraverso varie tecniche quali meditazioni guidate, esercizi creativi, ascolto di sé e dell’altro, piccole costellazioni creative, ci accompagneremo a vivere con più fiducia in noi stessi, più sicurezza e maggiore rispetto per noi stessi.

A CHI E’ RIVOLTO?
A chiunque abbia voglia di conoscersi meglio, avere più fiducia in sé, essere più presente, liberarsi dai condizionamenti familiari e culturali, essere sempre più se stessa/o, vivere le sfide della vita con maggiore fiducia.

Spesso, anche se siamo adulti, siamo ancora troppo spesso legati all’identità che ci siamo creati in famiglia, o nel paese in cui siamo vissute, nella scuola che abbiamo frequentato; in altri casi possiamo avere sviluppato una personalità ribelle che, utile per distaccarci dalla nostra famiglia e per creare una nostra identità, non ci lascia comunque liberi di essere chi siamo veramente.

Sono convinta che l’intera esistenza sia un viaggio avventuroso alla scoperta di chi siamo davvero, un viaggio per conoscersi nel profondo. Siamo in questa vita, siamo in ballo, balliamo permettendoci di brillare.

Una bellissima citazione di Nelson Mandela dice che
“La nostra paura più profonda
non è di essere inadeguati.
La nostra paura più profonda,
è di essere potenti oltre ogni limite.
E’ la nostra luce, non la nostra ombra,
a spaventarci di più.
(….)”

È il momento di conoscere davvero il nostro potenziale e di partire da noi stesse a darci valore e amore!

QUANDO:

  • Martedì 27 ottobre dalle 20.30 alle 22.30
  • Martedì 3 novembre dalle 20.30 alle 22.30
  • Martedì 10 novembre dalle 20.30 alle 22.30

COSTI:

70 euro per l’intero percorso (prezzo scontato per le coppie)

CHI SONO IO:
Romina Gabanini, ho 43 anni e vivo a Cesena, la mia città natale.
Laureata in pedagogia mi occupo di Educazione Emotiva, Costellazioni familiari, sostegno alla persona nei momenti critici della vita.

Dopo una parte della mia vita vissuta un po’ alla mercè degli altri e di cosa si aspettavano da me, dentro schemi precostituiti ma sentendo sempre che qualcosa non girava a dovere, nel 2013 decido la svolta. Mi licenzio dal lavoro sicuro che avevo e mi dedico alla formazione per poter realizzare quello che avevo sempre desiderato e che avevo fin da ragazzina sentito crescere in me ovvero occuparmi di aiutare le persone a rinascere, proprio come stavo facendo io, dalla crisi alla realizzazione di sé.
Per questo mi formo come costellatrice familiare con Attilio Piazza, approfondisco lo studio e l’utilizzo delle piante, in particolare dei fiori di Bach, con Lucilla Satanassi e altri del settore, e da ultimo frequento un training sui traumi esistenziali e della nascita con Daniela Frignani.

Il mio grande desiderio è di condividere le mie comprensioni con gli altri, per far sì che ognuno possa andare incontro a se stesso e alla vita che ha sempre desiderato. Per fare questo occorre anche guardarsi dentro e integrare e metabolizzare le esperienze della vita che ci hanno causato dei blocchi, esperienze e relazioni che ci hanno causato sofferenza.
Il mio compito è di accompagnare le persone in questo viaggio, tenendo ben presente che ogni dolore vissuto e liberato ci porta sempre di più verso la realizzazione della nostra “missione”, del nostro compito in questa vita.

Per approfondimenti sul mio lavoro www.romina-gabanini.it